matrix 4

Matrix 4 – Non sarà un Reboot

Matrix: Zak Penn ha dichiarato che il nuovo capitolo non sarà un sequel né tanto meno un reboot.

 

La Warner Bros. E dall’inizio di quest’anno che sta parlando di un nuovo Matrix, che sarebbe poi, il quarto film di uno delle saghe più popolari di sempre e con il quale, secondo quanto svelato recentemente, non avrebbero nulla a che fare né Keanu Reeves né le sorelle Wachowsky.

Le voci di corridoio

In realtà è da molto tempo che lo studio pensa a un nuovo capitolo di Matrix e, dopo aver congetturato una possibile serie tv, è tornato a riconsiderare l’ipotesi di un lungometraggio, affidandone la sceneggiatura a Zak Penn, autore noto anche per i copioni di Ready Player One e di The Avengers. Ultimamente in rete circolava la voce che il film non sarà un sequel ma un reboot e qualcuno ha perfino parlato di uno spin-off su Morpheus.

Zak Penn ha deciso di mettere in chiaro la questione. pubblicando sul social network Twitter qualche vaga informazione sulla pellicola.

In seguito i Tweet

 

 

 

Zak Penn ha annunciato che il film Matrix a cui sta lavorando non è né una rivisitazione né un seguito citando Animatrix (la serie animata inspirata al primo Matrix), lasciando così intuire che il prossimo capitolo potrebbe essere indipendente dalla trilogia originale ricollegandosi con essa solo lontanamente.

matrix2
Ha poi aggiunto che una sceneggiatura in fase di sviluppo non corrisponde a un film, e che non ci sono attori, registi o uno stile particolare, e che citare nomi importanti è inutile. Escludendo ancora, infine l’ipotesi di un reboot, precisando che ci sono ancora un sacco di cose da fare e compiti da svolgere, a cominciare sulla lavorazione della sceneggiatura.

 

 Nerdzone consiglia il cofanetto Blu-Ray di Matrix in 4K UHD acquistabile al prezzo di € 19,42 su AMAZON 

 

Potrebbe interessarti..
Leggi anche:  Netflix: Ecco le serie TV che verranno cancellate

 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
 

Aggiungi un commento

La tua email non sarà resa pubblica, le voci contrassegnate da (*) sono obbligatorie.