71FVi6tP5bL

Sebastiao Salgado. Africa

Sebastiao Salgado è uno dei fotogiornalisti più rispettati che lavorano oggi, la sua reputazione forgiata da decenni di dedizione e potenti immagini in bianco e nero di persone espropriate e in difficoltà, prese in luoghi dove la maggior parte non oserebbe andare. Sebbene abbia fotografato in tutto il Sud America e in tutto il mondo, il suo lavoro si concentra principalmente sull’Africa, dove ha girato più di 40 reportage su un periodo di 30 anni. Dalle tribù Dinka in Sudan e Himba in Namibia ai gorilla e ai vulcani nella regione dei laghi ai popoli sfollati in tutto il continente, Salgado ci mostra tutti gli aspetti della vita africana di oggi.

africa

Che stia documentando rifugiati o vasti paesaggi, Salgado sa esattamente come afferrare l’essenza di un momento in modo che quando si vedono le sue immagini si viene involontariamente attratti da esse. Le sue immagini ci insegnano ad arte gli effetti disastrosi di guerra, povertà, malattie e condizioni climatiche ostili. Questo libro riunisce le foto dell’Africa di Salgado in tre parti. Il primo si concentra nella parte meridionale del continente (Mozambico, Malawi, Angola, Zimbabwe, Sud Africa, Namibia), il secondo nella regione dei Grandi Laghi (Congo, Ruanda, Burundi, Uganda, Tanzania, Kenya) e il terzo in la regione subsahariana (Burkina Faso, Mali, Sudan, Somalia, Ciad, Mauritania, Senegal, Etiopia). I testi sono forniti dalla famosa scrittrice del Mozambico Mia Couto, che descrive come l’Africa di oggi riflette gli effetti della colonizzazione e le conseguenze delle crisi economiche, sociali e ambientali. Questo splendido libro non è solo un ampio documento dell’Africa, ma un omaggio al storia del continente, persone e fenomeni naturali.

Leggi anche:  Strapazzami di Anna Zaires - La Recensione

Forse il miglior fotografo di tutti i tempi. Foto stupende, soggetti mozzafiato e capacita’ di raccontare l’Africa in un viaggio emozionante e commovente… Salgado è una certezza, arriva al cuore di tutti, foto di dimensioni importanti, per poter godere davvero di un’immersione nella scena. Visto la grandezza e la qualità della carta bella robusta e della stampa il prezzo è davvero ottimo, ve lo consiglio.

Sebastiao Salgado. Africa

Curatore: Lelia Wanick Salgado

Editore: Taschen GmbH

Anno: 2007

Rilegatura: Hardback

Pagine: 336 p.

Testo in Inglese/multilingue

Dimensioni: 260 x 360 mm

Peso: 3369 gr.
Qui in Basso ti metto a disposizione i link ai Negozi Online dove puoi acquistarlo:
[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

 

Aggiungi un commento

La tua email non sarà resa pubblica, le voci contrassegnate da (*) sono obbligatorie.