resident evil 2

Resident Evil 2 – La Guida Completa

Resident Evil 2 – La Guida Completa

Trama

Resident Evil 2 presenta la stessa storia dell’originale: nell’ottobre del 1998 Leon S. Kennedy si stava recando al dipartimento di polizia di Raccoon City per il suo primo giorno di servizio come poliziotto della città, mentre Claire Redfield era alla ricerca di suo fratello Chris Redfield anche lui poliziotto, che non riusciva più a contattare ormai da tempo.

Leon e Claire si incontrano nella stazione di servizio alla periferia di Raccoon City, e non nel centro della città come nel gioco del 1998. Successivamente aggrediti da alcuni zombie, si danno alla fuga a bordo di un’auto della polizia decidendo di recarsi a Raccoon City per trovare aiuto. Arrivati sul posto, notano che l’intera città è invasa dagli zombie, di ripararsi nella stazione di polizia. Leon e Claire vengono fermati da un autocisterna in corsa la quale crea un esplosione che li costringe a dover prendere strade separate.

Da qui in poi dovranno farsi largo tra orde di infetti nelle strade di Raccoon City per raggiungere la stazione di polizia dove incontreranno diversi sopravvissuti ma anche nuovi mostri e pericoli. Scopriranno anche il coinvolgimento della multinazionale farmaceutica Umbrella Corporation nell’epidemia del virus che ha infettato quasi l’intera città. Dopo una lunga e pericolosa notte. 

Spoiler
Leon e Claire riusciranno a fuggire da Raccoon City assieme ad una bambina Sherry Birkin, a cui salveranno la vita, avvalendosi di un passaggio segreto sottostante la stazione di polizia e sfruttando una metropolitana di proprietà della Umbrella Corporation che conduce fuori città.

 

La Guida Completa

credit: MKIceAndFire

 

Guarda anche i Codici armadietti e i trucchi di Resident Evil 2 Remake

Modalità di gioco

Resident Evil 2 Remake, ha abbandonato i controlli e la telecamera fissa del titolo originale per adottare un sistema di gioco più innovativo da sparatutto in terza persona con visuale “over-the-shoulder” (telecamera dietro la spalla destra stile Gears of War) simile ai capitoli più recenti della serie. Proprio come l’originale il gioco presenta due scenari per entrambi i personaggi infatti terminando una nuova partita con un personaggio si sbloccherà il secondo scenario dell’altro personaggio denominata “Nuova partita 2” e che presenterà delle divergenze rispetto alla prima partita.

Leggi anche:  Wolfenstein Youngblood - La Guida ai Collezionabili

Non del tutto uguale all’originale

Anche se il gioco è stato pensato per essere il remake dello stesso videogame del 1998, Resident Evil 2, mantiene solo la trama di fondo, i personaggi e alcuni nemici della sua controparte. Oltre al fatto di aver abbandonato la telecamera fissa, il nuovo Resident Evil 2 ha abbandonato anche lo “Scenario A”/”Scenario B” del gioco del 1998, dove nel caso uno dei due personaggi intraprendeva uno scenario di conseguenza la storia sarebbe cambiata per l’altro personaggio che avrebbe intrapreso lo scenario alternativo.

Anche se vengono messi a disposizione due scenari, Resident Evil 2, ha solo un’introduzione differente, per il resto la storia rimane simile, stessi nemici e stessi enigmi da risolvere, contrariamente al gioco del 1998 dove gli scenari A e B erano storie totalmente differenti, con diversi nemici ed enigmi.

Leon e Claire non interagiranno inoltre come nel gioco originale incontrandosi molto più di rado nel remake. Le storyline di alcuni personaggi secondari sono state un pò cambiate. per esempio il tenente Marvin, il comandante Irons, Annette Birkin ed Ada Wong. Mentre alcuni nemici, tra cui il Tyrant sono stati resi più aggressivi. Addirittura il Tyrant è capace di darvi la caccia per tutta la centrale di polizia!

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

 

 

Aggiungi un commento

La tua email non sarà resa pubblica, le voci contrassegnate da (*) sono obbligatorie.