nerdzone

Playstation Plus – I titoli gratis di Maggio

Sony recentemente ha comunicato i videogiochi che verranno dati in comodato d’uso GRATUITO a tutti coloro che possiedono un abbonamento attivo al servizio a pagamento PlayStation Plus.

Come già sapete, Sony ha sospeso, lo scorso mese, di usufruire dei vantaggi all’abbonamento a PlayStation Plus per tutti i possessori di PS3 e PS Vita, una manovra  presa in considerazione dalle regole di mercato.

 

Overcooked

Trama

Overcooked è un caotico gioco di gruppo di cucina da uno a quattro giocatori. Lavorando in squadra, tu e i tuoi compagni chef dovrete preparare, cucinare e servire una varietà di gustosi ordini prima che i clienti vadano via urlando indignati. Affila i coltelli e rispolvera la tua uniforme da chef: non c’è possibilità d’errore in queste pazze cucine!

Modalità di gioco

Gioca in modalità singola o intraprendi una classica e caotica partita di gruppo da uno a quattro giocatori sia in modalità di squadra che in modalità competizione. Dovrete cucinare una vasta gamma di piatti e lavorare insieme per diventare la squadra migliore e più operativa!

What Remains of Edith Finch

 Trama

What Remains of Edith Finch è una raccolta di racconti bizzarri di una famiglia dello stato di Washington.
Nei panni di Edith, perlustrerai l’imponente casa dei Finch, in cerca di aneddoti mentre lei esplora la sua storia familiare e cerca di capire il motivo per cui è l’ultima superstite del suo albero genealogico. Ogni storia ritrovata ti consentirà di vivere la vita di un membro della famiglia nel giorno della sua morte, con trame che spaziano dal lontano passato fino ai giorni nostri.
L’esperienza di gioco e il tono dei racconti sono tanto variegati quanto i Finch stessi. Gli unici punti fermi sono la prospettiva in prima persona e il finale con la morte del membro della famiglia protagonista di ogni storia.
Ridotto all’essenza, è un gioco incentrato sulle sensazioni di umiltà e meraviglia che si provano di fronte alla vastità e imperscrutabilità del mondo che ci circonda.

Leggi anche:  La piattaforma di gioco di Google STADIA in arrivo quest'anno

Modalità di gioco

Il gioco appartiene a quella che categoria definita walking simulator, giacché il giocatore non ha molte interazioni con l’ambiente se non il camminare e il poter interagire in punti predeterminati. Particolarità del gioco sta nei sottotitoli, onnipresenti ma non piazzati sotto lo schermo, bensì integrati con l’ambiente circostanze, comparendo dove serve attirare l’attenzione del giocatore. Tuttavia il gioco tende ad esulare la sua natura di walking simulator nelle varie storie, le quali presentano gameplay molto diverse e a volte riconducibili ad altri generi. Ad esempio, la storia di Molly ha un gameplay molto simile ai giochi di simulazione, mentre quella di Lewis è per la maggior parte riconducibile agli RPG isometrici. Ciò contribuisce a fornire un’esperienza di gioco molto variegata.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
 

 

Aggiungi un commento

La tua email non sarà resa pubblica, le voci contrassegnate da (*) sono obbligatorie.