nerdzone xbox

Xbox Live Gold – I titoli gratis di Aprile

Ecco i giochi gratuiti per aprile 2019 su Xbox One che troviamo nel programma Games with Gold di Microsoft dedicato agli abbonati Xbox Live Gold.

Microsoft sembra aver trovato la line-up perfetta per i titoli di Aprile dei Games with Gold. Proprio come accaduto nei due mesi scorsi, ad aprile gli abbonati a Xbox Live Gold potranno aggiungere alla propria collezione due titoli per l’attuale generazione di console (The Technomancer e Outcast: Second Contact), uno per Xbox 360 (Tom Clancy’s Ghost Recon: Advanced Warfighter 2) e un altro proveniente dalla prima console Xbox (Star Wars Battlefront 2). Tutti sono completamente compatibili con le console della famiglia Xbox One.

Plants vs. Zombies – Garden Warfare 2

Disponibile dal 16/3 al 15/4

Trama

La battaglia di periferia è ancora più pazza su Plants vs. Zombies Garden Warfare 2! In questo sparatutto carico d’azione, potrai attaccare nei panni delle piante o difendere nei panni degli zombi nella modalità Attacco erboso a 24 giocatori. Oppure scegli la tua fazione nel co-op a 4 giocatori o gioca da solo per spargere i semi della vittoria! Plants vs. Zombies: Garden Warfare 2 è un videogioco sparatutto in terza persona del 2016, sviluppato da PopCap Games e pubblicato da Electronic Arts per PlayStation 4, Xbox One e Microsoft Windows. Si tratta del sequel di Plants vs. Zombies: Garden Warfare (2014), a sua volta uno spin-off della serie Plants vs. Zombies.

Modalità di gioco

Plants vs. Zombies: Garden Warfare 2 è uno sparatutto in terza persona, le cui dinamiche di gioco rimangono del tutto simili a quelle del titolo precedente della serie. Le novità introdotte dal gioco riguardano invece 6 nuove classi di personaggi (3 per le piante e 3 per gli zombie), una variante della modalità Operazioni Giardino chiamata Operazioni Tombe e la nuova modalità Attacco Erboso. I personaggi e le modalità incontrate nel gioco precedente ritornano anche in questo titolo, con l’aggiunta di nuove abilità per i personaggi di Garden Warfare.

Rispetto al primo gioco dove si poteva giocare esclusivamente in multiplayer, in Garden Warfare 2 ogni modalità può invece essere giocata in solitaria. Al lancio il gioco garantirà svariate caratteristiche come lo splitscreen per il multiplayer, la possibilità di giocare via server privati, dodici mappe e oltre quaranta personaggi. Inoltre, nel corso del tempo verranno rilasciati dei DLC scaricabili gratuitamente che andranno ad arricchire i contenuti giocabili.

Viene introdotta anche la modalità Cortile di Battaglia che funge da mondo principale completamente esplorabile dai giocatori. Esso contiene svariati portali che consentono di effettuare delle missioni, vedere le miniature dei personaggi sbloccati, collezionare oggetti disseminati nel mondo e partecipare alla modalità chiamata Bandiera della Forza dove bisogna sopravvivere a ondate di nemici guidati dall’AI.

Leggi anche:  Men In Black: International - Il Trailer

Nelle rispettive basi delle Piante e degli Zombi vi sono alcune caratteristiche comuni come la stanza di personalizzazione, dove il giocatore può cambiare e accessoriare il proprio personaggio, il Pannello delle missioni con diversi obiettivi da raggiungere, il negozio di figurine, il Portale Multiplayer, la cassetta delle lettere e un garage speciale con missioni specifiche per ogni fazione. Inoltre, tutte le varianti delle Piante e degli Zombi sbloccate nel titolo precedente saranno automaticamente trasferite nel gioco.

The Technomancer

Disponibile dal 1/4 al 30/4

Trama

The Technomancer, un RPG di fantascienza ambientato su Marte, offre combattimento dinamico e una trama epica, in cui le tue scelte influenzeranno il destino del Pianeta Rosso. Sei un tecnomante, un formidabile guerriero che controlla una distruttiva potenza elettrica. Intraprendi un pericoloso viaggio attraverso un pianeta devastato dal conflitto e infestato di creature mutanti. Viaggia con i tuoi compagni e scegli se risolvere le missioni con diplomazia, combattimento o inganno. Ottieni esperienza per potenziare il tuo personaggio e impara nuove abilità o migliorane i benefici in 4 esclusivi alberi dei talenti. Saccheggia, compra e crea equipaggiamenti e armi più potenti per te e i tuoi compagni di squadra, per avere la possibilità di sopravvivere su Marte. Solo tu puoi forgiare il destino di Marte.

Modalità di gioco

al punto di vista del gameplay, The Technomancer è un Action-RPG in terza persona senza troppi fronzoli. Se avete avuto modo di giocare a Mars: War Logs vi troverete al cospetto di un combat system sostanzialmente identico, salvo alcune innovazioni che lo rendono certamente più dinamico e al passo con i tempi. Fin da subito, Zachariah avrà a disposizione tre stili di lotta (Guerriero, Guardiano e Furfante), che potranno essere alternati a piacimento durante il combattimento.

Star Wars Battlefront II

Disponibile dal 1/4 al 15/4

Trama

I protagonisti assoluti di Battlefront II sono i membri della Squadra Inferno, team d’élite costituito dopo il furto dei piani, e la conseguente distruzione, della prima Morte Nera, fatti di cui siamo già stati testimoni in Rogue One e in Episodio IV. A far parte di questo team troviamo: Iden Versio, figlia dell’ammiraglio Garrick, e gli agenti Gideon Hask, Del Meeko e Seyn Marana. Senza fare troppi spoiler, vi basterà sapere che potrete tranquillamente scoprire maggiori informazioni nel libro prequel ufficiale, Battlefront II: Inferno Squad. Il romanzo, inedito in Italia, è ambientato tra Episodio IV ed Episodio V e vedrà, appunto, gli inizi e le primissime missione della squadra Inferno. Un tassello fondamentale per capire i rapporti interpersonali dei membri del team, lasciati necessariamente da parte in Battlefront II.

Leggi anche:  The Elder Scrolls VI - Forse è ambientato nella terra dei Redguard

Modalità di gioco

Star Wars: Battlefront II è un videogioco sparatutto in prima e terza persona basato sul franchise di Guerre stellari. È il quarto capitolo ufficiale della serie Star Wars: Battlefront ed è il seguito dello Star Wars: Battlefront del 2015. È stato sviluppato da EA DICE in collaborazione con Criterion Games e Motive Studios, e pubblicato da Electronic Arts. Diversamente dal capitolo precedente, il gioco presenta una modalità storiae la modalità multigiocatore è dotata di un sistema di classi; le ambientazioni spaziano da quelle della trilogia originale a quelle della trilogia prequel e di quella sequel. Il gioco è stato pubblicato il 17 novembre 2017.

Outcast – Second Contact

Disponibile dal 16/4 al 30/4

Trama

Outcast – Second Contact è un remake completo del titolo cult che ha dato vita al genere di avventura dinamica a “mondo aperto“. Parti all’esplorazione di Adelpha, un mondo alieno bellissimo ma pericoloso, dove il tuo eroico viaggio ti porterà ad avere in mano il destino di due mondi.

Vesti i panni di Cutter Slade, un soldato élite veterano, per andare alla scoperta del pianeta Adelpha in totale libertà. Man mano che ti addentrerai in questo magnifico mondo, in cui c’è un confine labile tra magia e scienza, scoprirai città esotiche, affronterai nemici agguerriti e cercherai di svelare i segreti di una civiltà avanzata. Prendi le decisioni giuste in questo mondo vivente sistemico, perché il destino di questi due universi dipende dal tuo successo.

Modalità di gioco

Outcast – Second Contact è stato sviluppato dal codice sorgente originale, ma il voxel di quel periodo è stato rimpiazzato con una grafica ottimizzata. Sono stati aggiunti nuovi elementi per rendere il gameplay più moderno e dinamico, come ad esempio le nuove modalità di combattimento, le abilità di schivata di Cutter Slade e l’intelligenza artificiale migliorata dei nemici. È stata integrata anche un’interfaccia più intuitiva e facilitata che guiderà i giocatori attraverso un’avventura degna dei migliori film sci-fi. Un open world abitato da una civiltà extraterrestre. Totale libertà nelle missioni e nelle azioni del giocatore che avranno ripercussioni sull’equilibrio del pianeta. Più di 50 ore di gioco, combattimenti ancora più spettacolari grazie all’ampio arsenale di armi e gadget futuristici.

Leggi anche:  La piattaforma di gioco di Google STADIA in arrivo quest'anno

Tom Clancy’s Ghost Recon Advanced Warfighter 2

Disponibile: 16/4 – 30/4

trama

Il gioco è ambientato sempre in Messico, precisamente in un viaggio da Messico a Stati Uniti che avrà la durata di 72 ore. Le missioni non saranno più ambientate in aree cittadine, ma fra canyon e aree quindi più aperte e libere ma con meno opportunità d’aggirare le posizioni nemiche. Le missioni saranno a obiettivi multipli che si aggiungeranno in itinere, in corso di svolgimento.

Modalità di gioco

Chi non possiede un collegamento, infatti, si troverà di fronte ad un ottimo gioco, ma davvero troppo breve e facile. A chi, invece, gioca online, si aprirà un mondo completamente nuovo e profondo, che risponde al nome di modalità cooperativa e versus: praticamente altri due giochi con un totale di 40 mappe che bilanciano le poche della storia in single player. Molti difetti sono stati corretti, andando a perfezionare il già ottimo multiplayer, e non mancano innovazioni interessanti, il cui potenziale, però, viene appena scalfito dato che la campagna finisce proprio quando si inizia a prendere pieno possesso di Mitchell e delle truppe.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Aggiungi un commento

La tua email non sarà resa pubblica, le voci contrassegnate da (*) sono obbligatorie.